martedì 5 febbraio 2008

Quesito: lavori senza partita iva.

ho un lavoro da dipendente a tempo indeterminato.
Mi diletto con dei piccoli lavori artigianali che nulla hanno a che vedere con la mia attivitò ufficiale.
Spesso mi viene chiesto di vendere gli articoli di mia produzione e di collaborare con negozio o altro.
Volevo sapere se è necessario che io abbia una partita IVA o se, visti i costi che essa comporta , posso gestire la cosa anche solo col codifce fiscale. E' un discorso sporadico e aprire partita IVA ha troppi costi.

| More

1 commento:

Il Commercialista in Rete ha detto...

Ricevuta fiscale sotto i 5000 euro per collaborazioni saltuarie in un anno.