sabato 27 settembre 2008

Quesito: dichiarazione redditi e cambio residenza.

vorrei avere delle delucidazioni su cambio di residenza e dichiarazione dei redditi. Sono appena stata assunta in banca con un contratto di 4 anni e mi sono trasferita a roma dalla Sardegna. Vorrei staccarmi dal nucleo familiare essendo economicamente indipendente. A Roma mi è stato fatto un contratto di locazione di natura transitoria (della durata di 12 mesi) e ha specificato come "esigenza transitoria del conduttore" il fatto che ho un contratto di 4 anni anche se gli ho detto che quasi certamente diverrà a tempo indeterminato. Il padrone di casa (un avvocato) mi ha detto che per poter fare la dichiarazione dei redditi separatamente dai miei genitori dovrei spostare la residenza qua a Roma, ma che ciò non è consentito dalla natura transitoria del contratto. Spostando semplicemente il domicilio sarebbe possibile? Onestamente mi sembra un pò strano non poter spostare la residenza anche a Roma anche se ho un contratto d'affitto di 12 mesi e soprattutto dover mantenere la residenza a Nuoro è un pò disagevole per quanto riguarda vari aspetti come scelta del medico ecc.

| More

1 commento:

Il Commercialista in Rete ha detto...

La residenza si può cambiare indipendentemente dal fatto che si ha casa di proprietà o in affitto e in questo secondo caso, nulla importa il tipo e la durata del contratto. L'unico obbligo è dimostrare che effettivamente si dimora nell'abitazione dichiarata.

La invitiamo a rivolgersi al Comune (ufficio anagrafe) dove dovrebbe spostare la residenza e inoltrare domanda.